giovedì 31 maggio 2018

Era già tutto previsto


A inizio marzo, condividendo dalla nostra pagina Facebook il commento grafico (qui sopra) sul risultato elettorale, Marcello Toninelli aggiungeva sul suo profilo: "Scambiatevi un segno di pace... e passate alla cassa per altri cinque anni".

Dopo quasi tre mesi di discussioni, dibattiti, analisi, ultimatum, psicodrammi vari, ricatti internazionali, vaticini pessimistici di cassandre d'ogni genere e colore in tivù, sulla stampa e in rete, guarda caso il governo è stato fatto. 

Quando si è compresa la reale natura del sistema, fare previsioni diventa facilissimo.




Nessun commento:

Posta un commento